Ultima modifica: 5 settembre 2018

Dove siamo

  • vista di Paliano
  • vista di Paliano
  • visto da noi
  • Porta Romana
  • scambio culturale con la Spagna
  • scuola Primaria
  • il nostro istituto
  • le nostre fontane
  • il nostro paese
  • i nostri vicoli
  • le mura
  • le mura
  • il palio
  • il palio
  • la selva
  • la scuola dell'infanzia
  • la nostra scuola
  • bootstrap slider
http://wowslider.com/ by WOWSlider.com v8.7

 PALIANO

Provincia : Frosinone – 03018

prefisso tel. 0775 – abitanti:palianesi
Altitudine :
471 m.s.l.m. – coordinate: 41° 48′ 0″ N-13°3′ 02E
superf.:
70 kmq– abitanti: 8217 (2009)– densità : 117 ab/Kmq.
Santo Patrono: Sant’ Andrea Apostolo 30 novembre

Frazioni: Mole, Terrignano,S.Maria Pugliano,S.Procolo, Cimate, Poggio Romano, Palianese sud,Cappuccini, Sant’Andrea, S.Anna, Jo Colle, Castellaccio.

Comuni contigui: Anagni, Colleferro (Rm), Gavignano (Rm), Gennazzano (Rm), Olevano Romano (Rm), Piglio, Segni (Rm), Serrone.

CENNI STORICI

Il Ducato di Paliano (dal 1569 Principato) è stato un feudo all’interno dello Stato della Chiesa.
Il feudo venne creato il 2 giugno 1556 da Papa Paolo IV in favore di suo nipote Giovanni Carafa, accorpando i territori di 36 feudi confiscati ai Colonna nelle regioni di Campagna e Marittima.
Al termine del pontificato di Paolo IV, nel 1559, i Colonna rientrarono in possesso dei loro beni, riottenendo i territori del Ducato di Paliano.
Nel 1569 Pio IV elevò il titolo dei duchi a quello di principi, che mantennero fino al 1817, quando in seguito al motu proprio di Pio VII che sobbarcava i feudatari di grandi oneri, anche i Colonna abbandonarono la maggior parte dei feudi del Principato di Paliano.

COME ARRIVARE A PALIANO

Da Roma: Autostrada del Sole, uscita Colleferro, girare a sinistra, seguire la segnaletica per Paliano.

Da Napoli: Autostrada del Sole, uscita Anagni, girare a destra, seguire la segnaletica per Paliano.

Stazioni ferroviarie vicine: Colleferro, Anagni.